tatuaggi

25 fantastici disegni di tatuaggi Yakuza con significati

Quando si tratta di farsi inchiostrare, ognuno di noi ha il suo carisma e ha anche la sua serie di critici. E soprattutto quando si tratta di tatuaggi Yakuza, scoprirai che non c’è scarsità di anime con le loro potenti teorie su questo. Questo è essenzialmente perché i tatuaggi Yakuza sono il simbolo della criminalità organizzata in Giappone.

Yakuza Tattoo

Tre giorni su tutti all’anno, il terzo fine settimana di maggio, i vicoli della regione di Asakusa a Tokyo si affollano. Una vasta cavalcata di uomini, spogliati delle loro mutande, inghiotte le strade e ostentano la tessitura di colori sulla loro pelle, gratitudine all’antiquata opera d’arte del tatuaggio giapponese di “irezumi”. È il festival di Sanja Matsuri dove questi uomini esibiscono i tatuaggi su tutto il corpo che, nella consapevolezza di molti, sono la cosa reale che li identifica come fuorilegge.

Ai poliziotti che pattugliano da bordo campo, può apparire come una snervante dimostrazione di potenza e intensità. Un’intera folla di persone è presente, applaudendo i criminali, mostrando attivamente il loro irezumi – ora generalmente considerato un’usanza del tatuaggio Yakuza. Ma un irezumi non è solo un tatuaggio Yakuza, è la traccia di una complicata tradizione giapponese che è stata una componente dell’antichità della nazione per ben 12.000 anni.

Non si può negare che questo rituale non convenzionale abbia influenzato un certo numero di persone in tutto il mondo poiché molti si ripromettono di ottenere modelli di tatuaggio simili per se stessi.

Di seguito sono riportati i 25 disegni di tatuaggi Yakuza più comuni con il loro simbolismo e contesto corrispondenti.

  • Pesce koi

Tatuaggio Yakuza

Il pesce koi è un normale tatuaggio yakuza che di solito è associato al buon destino e alla prosperità. Nelle leggende giapponesi, si dice che un koi possa superare le cascate, muovendosi contro una forte marea. Pertanto, i koi esemplificano la risoluzione e sono spesso usati per indicare che una persona ha superato eventi sfortunati. Tutto questo riguarda la koi nera.

Il koi rosso denota l’amore di qualche tipo, l’amore tipicamente forte e vigoroso, come le relazioni congeniali della fraternità yakuza. Le koi blu sono rappresentanti della riproduzione e sono considerate estremamente maschili.

  • Tatuaggio Drago

Tatuaggio Yakuza

I draghi sono osservati in modo diverso in Giappone che in Occidente. I giapponesi vedono i draghi come patroni e guardiani dell’umanità. I tatuaggi del drago significano coraggio, illuminazione e durata. I draghi neri sono paragonati a competenza e illuminazione. I draghi verdi sono associati alla natura e i draghi d’oro descrivono la sostanza e un miscuglio di virtù. I draghi blu sono teneri, umani e altruisti, mentre i draghi gialli sono partner degni.

In somma dei colori emblematici, ci sono sei alternative di drago nella cultura giapponese. Sono Sui, Han, Ri, Fuku, Ka e Hai, che sono spesso incise con la parola “ryu” (“drago”) alla fine (per esempio, Sui-ryu). Ognuna di queste varianti ha il suo significato; Sui, per esempio, è l’imperatore dei draghi, mentre Ri occupa un’eccezionale lungimiranza.

  • Fenice

Yakuza Tattoo

La fenice è un uccello mistico che, nonostante sia stato consumato dal fuoco, rinasce dalle proprie ceneri. In armonia con la storia della fenice, questo tatuaggio simboleggia la resurrezione, la vittoria e l’ardore. È un motivo familiare nei tatuaggi yakuza. Il mito della fenice è apparso in Giappone attraverso la Cina, così come molte altre caratteristiche della cultura giapponese.

  • Tatuaggio Serpente

Yakuza Tattoo

Il tatuaggio del serpente ha una serie di connotazioni in Giappone. È riconosciuto come sinonimo di potere rigenerativo e simbolo di buona salute. Nelle leggende giapponesi, i serpenti sono collegati alla conoscenza, alla divinazione e ai poteri del cosmo. Simboleggiano anche tratti femminili spirituali e possono essere il simbolo dell’elusione di malattie e sfortuna. Nello zodiaco cinese, quelli che nascono nell’anno del serpente sono studiosi e sofisti, la sorte intelligente con una vena testarda.

  • Tatuaggi Samurai

Yakuza Tattoo

I tatuaggi Samurai denotano i principi del Bushido, precisamente la “via” (do) del “guerriero” (bushi). Il codice enfatizza l’onore, il coraggio, l’integrità e la corretta esecuzione. È profondamente radicato nei principi buddisti e confuciani. Yakuza ha abbracciato molteplici opinioni da Bushido e si riconosce come guardiani dell’antica tradizione giapponese. Tuttavia, un’attenta lettura della cronaca yakuza rivela che questo è fuorviante. I primi yakuza erano gli avversari dei samurai o almeno avevano rapporti molto sospetti con loro. Tuttavia, quando i samurai furono assimilati nella società tradizionale nei periodi Edo e Meiji, alcuni furono associati alla yakuza e ricevettero tatuaggi da samurai come segno di identificazione e eredità.

  • Disegni di fiori di ciliegio

Yakuza Tattoo

I fiori di ciliegio (“sakura”) sono profondamente notevoli nella cultura giapponese. La loro natura evanescente e la durata della vita molto breve significano la vita stessa, che nel dogma giapponese classico è poco più che erba che si libra in un ruscello che vortica rapidamente. Una volta che i sakura cadono dall’albero, vengono disseminati dalla brezza e dalla pioggia e quindi svaniscono dalla superficie della terra.

Ogni anno, i giapponesi tengono l’hanami (osservazione dei fiori), una celebrazione della vita durante la quale i compagni e le persone si riuniscono un po’ e si sprecano mentre assaporano l’eccellenza del sakura primaverile. In un certo senso, i tatuaggi sakura descrivono che, sebbene la vita stia passando, è ancora piena di colori e bellezza.

  • Maschere Oni

Yakuza Tattoo

Gli Oni sono orchi o demoni che infliggono macabre punizioni ai sinistri. Sono massicci e terrificanti, di solito dipinti con pelle rossa o blu, capelli bianchi sfrenati e zanne. Gestiscono club estesi e pieni di spine, possono trasformarsi a piacimento, causare malattie, follia e morte. La loro dieta ideale consiste in carne umana. Pertanto, il tatuaggio con maschera oni esemplifica l’esecuzione dei principi di comportamento e la disciplina del distribuire. Si ritiene che gli Oni intimidiscano i villaggi, generino degenerazione sociale e siano riconosciuti come reincarnazioni di persone particolarmente maligne, in armonia con lo stile di vita della yakuza.

  • Feroce come una tigre

Tatuaggio Yakuza

La tigre (“tora”) è impegnata nella cultura del tatuaggio giapponese per proteggersi da diavoli, malattie e cattiva sorte. Nelle tradizioni giapponesi, la tigre rappresenta la stagione autunnale e può limitare il vento come uno dei quattro elementi sacri della terra. Incarna anche coraggio e tenacia.

  • I Guardiani del Buddha

Yakuza Tattoo

I foo dog, noti anche come i leoni di Buddha, sono protettori degli stupa buddisti. Se sei mai stato in un tempio giapponese, avresti sicuramente osservato figure di cani foo, che appaiono a due a due e sono conosciute come komainu. La bestia è in realtà un leone e prende il nome dalla sua corrispondenza con i cani. Come un famoso tatuaggio yakuza, il foo dog offre la massima protezione contro tutti i pericoli e i fallimenti. Poiché i foo dog emergono in coppia, non è insolito che una persona si faccia tatuare entrambi.

  • Namakubi

Yakuza Tattoo

Il tatuaggio della testa intriso di sangue, o namakubi, può simboleggiare il coraggio, la forza e, sorprendentemente, l’ammirazione per un avversario. Può anche essere riconosciuto come segnale. Niente afferma “non scherzare con me” come una testa mozzata tatuata sul tuo corpo. Il leitmotiv ha radici tradizionali nell’usanza dei samurai di cacciare le teste nelle battaglie.

  • fiore di peonia

Tatuaggio Yakuza

Il fiore della peonia, o botan, rappresenta abbondanza, dignità e realizzazione. Contrariamente alla sua bellezza corporea e all’identificazione con la grazia femminile, la peonia è apprezzata come il re dei fiori in Giappone e, come tale, può caratterizzare un atteggiamento maschile e disinvolto.

  • Ancora un altro fiore

Tatuaggio Yakuza

In Giappone, il crisantemo è una rappresentazione della famiglia imperiale. Si stima che sia il fiore stellare con i suoi petali che si disperdono verso l’esterno come fiamme. Il nucleo del fiore rappresenta il rango sociale dell’imperatore in mezzo a tutte le cose. Il tatuaggio rappresenta durata e soddisfazione. Negli irezumi, i fiori affiorano frequentemente con altri soggetti sotto forma di tatuaggi grandi ed elaborati. I crisantemi di solito compaiono accanto ai draghi in tali composizioni.

  • Momiji o acero

Tatuaggio Yakuza

Le foglie d’acero (“momiji”) sono illustrative del passare del tempo. Questi tatuaggi rappresentano in genere le foglie impigliate nella brezza o alla deriva nell’acqua, il che descrive le persone coinvolte nel flusso del tempo. La sequenza della vita è simboleggiata anche dalle foglie che cambiano con le stagioni.

  • Loto

Yakuza Tattoo

Il loto è strettamente legato alla dottrina buddista. In Giappone, il fiore indica le tensioni della vita nel viaggio per raggiungere il suo pieno potenziale. Il fiore germoglia sul fondo di uno stagno e gradualmente si fa strada verso l’esterno per sbocciare. Pertanto, il tatuaggio del loto in fiore simboleggia il risveglio spirituale e il viaggio metaforico attraverso il fango della vita verso una più ampia sfera di esistenza.

  • Acqua Elementale

Tatuaggio Yakuza

Molti tatuaggi giapponesi sono composti da elementi d’acqua. Questo denota cambiamento, conformità e sopravvivenza. La nazione insulare spesso mette in risalto l’acqua nelle sue opere d’arte e il mare è spesso usato per descrivere le forze coraggiose della natura.

  • Tatuaggio Pesce Squalo

Tatuaggio Yakuza

Proprio come il pesce koi, lo squalo è un animale acquatico che ha un grande significato. È rappresentativo di valore, forza e passione.

  • Tatuaggio Teschio

Yakuza Tattoo

L’illustrazione del teschio mortale nella maggior parte della cultura del tatuaggio e l’arte, in generale, hanno intenzioni cupe ad essa associate (come distruzione, crisi e sfortuna). Tuttavia, il teschio impegnato nei tatuaggi giapponesi vuole essere una rappresentazione positiva del ciclo di vita naturale. Tradizionalmente, il tatuaggio del teschio giapponese esprime lo sviluppo, che è perspicace poiché la morte è il più grande progresso che un uomo possa subire.

  • Maschera di Hannya

Intimamente legata al design della maschera Oni è la maschera Hannya. Sia Oni che Hannya sono incubi, ma la maschera di Hannya è rappresentativa di una donna bruta.

tatuaggio maschera

  • Samurai e Koi

Questo tatuaggio è una fusione del samurai e del pesce koi che rappresentano forza e fortuna.

Yakuza Tattoo

  • Coppia Samurai

I Samurai sono i combattenti di alta classe e ben disciplinati in Giappone il cui scopo è proteggere la loro gente, la loro cultura e il loro territorio. Sono accuratamente addestrati nell’arte marziale. Sono esseri umani estremi con abilità di combattimento essenziali.

Yakuza Tattoo

Le ripercussioni contro l’inchiostro in Giappone non sono solo contro i membri della Yakuza, anche se in parte servono a tenere i membri della Yakuza fuori dalle vocazioni e dalle istituzioni governative. Questo è implementato per tutti i lavoratori e non solo per i membri della Yakuza. Uno degli scopi della repressione è di tenere i membri della Yakuza fuori da posizioni di autorità all’interno del governo della città. Mentre la Yakuza ha un’importanza per essere molto mitica e oscura, le tendenze del tatuaggio Yakuza straordinariamente attraenti vengono imitate dai professionisti dell’inchiostro di tutto il mondo.